I guess i’m like Tom


é che ci sono troppi stranieri… deturpano
23 febbraio, 2009, 9:57 am
Filed under: Stati | Tag: , , ,

Ieri sera, arrivato all’ostello decisamente agreste di Firenze, ho rotto la mia tradizionale ed innata silenziosità per chiacchierare col mio condividente la stanza giapponese, ho appreso in seguito.

La comuicazione è stata stentata, ma apprezzabilissimi i suoi sforzi di imparare l’italiano. Io mi sono lasciato andare ad ogni tipo di curiosità del caso, compreso il Medioevo giapponese. Suo padre fa il cuoco e davvero vorrei che fosse qui a spignattare per me.

Stamane sono stato braccato dal secondo condividente la stanza che è arrivato nella notte. Italianissimo di Salerno ha cominciato a parlarmi e io ho assecondato, fino che gli è uscita la frase che titola il post. Deturpano.

Sebbene la comunicazione fosse scioltissima, preferivo di gran lunga quella zoppicante italo-giapponese. Almeno ci sarebbe stato il dubbio della traduzione.


5 commenti so far
Lascia un commento

Spero non ti sia fatto l’idea che tutti quelli del sud pensano così…

Commento di damnation4sale

No, no figurati.. infatti avevo premesso italianissimo. E poi che dire qui del vento nordista che spira mio malgrado??

PS: il brunch è una grande invenzione. é perfetto per un weekend mollaccioso e pacifico

Commento di iguessiamliketom

mollaccioso? che vuol dire?🙂

Commento di damnation4sale

Il mio ricordo di Brunch è legato ad una domenica di novembre a Berlino; era grigio e ci si era svegliati tardi, con quella sensazione di fine del tempo/assenza di tempo. Siamo quindi usciti alla ricerca del locale, pieno ma non affollato, dove ci siamo sprofondati in comode poltrone a bere caffè, mangiare bulimicamente ogni tipo di cibarie e chiacchierare più o meno come fossimo sul sofà di casa nostra, con tanto di copertina e mood invernale e un poco pigro. Per me rimane ancora un must.

Commento di iguessiamliketom

Brunch berlinese non è propriamente un brunch newyorkese😉

Commento di damnation4sale




Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...